Gratis elektronische bibliotheek

Perché sono vegetariano - Lev Nikolaevic Tolstoj

PRIJS: GRATIS
FORMAAT: PDF EPUB MOBI
DATUM VAN PUBLICATIE: 26/01/2018
BESTANDSGROOTTE: 3,42
ISBN: 9788899271527
TAAL: NEDERLANDS
AUTEUR: Lev Nikolaevic Tolstoj

Tutti i Lev Nikolaevic Tolstoj libri che leggi e scarichi da noi

Omschrijving:

"Perché sono vegetariano" propone una selezione originale di saggi brevi, lettere, diari e articoli di Lev Tolstoj. Poco nota all'interno della biografia di Tolstoj è infatti la sua "conversione" al vegetarismo, che lo scrittore russo espliciterà ne "Il primo gradino", un saggio breve che Piano B ripropone dopo molti anni di assenza dalle librerie italiane. Incisivo e attualissimo, può essere ritenuto oggi uno dei testi fondamentali del moderno movimento vegetariano. Oltre a "Il primo gradino", sono qui riproposte una serie di scritti brevi su temi affini e intimamente legati a quelli del vegetarismo: rifiuto della caccia, nonviolenza, rispetto per tutte le creature viventi. Lo stesso Gandhi fu fortemente influenzato da Tolstoj. Il volume è arricchito da alcune "lettere vegetariane" inedite in Italia e che Tolstoj inviava ad amici, giornalisti e parenti e in cui discuteva della sua scelta. In appendice al volume sono presenti anche il racconto breve "Il sangue", di Michail Arcybasev, mai tradotto in Italia e che Tolstoj consigliava di far leggere a tutti coloro che rifiutavano il regime vegetariano, e un breve articolo del segretario di Tolstoj, Valentin Bulgakov, intitolato "Tolstoj e il vegetarianesimo", in cui compare un ritratto inedito dello scrittore russo.

...ti buddisti hanno praticato il vegetarianismo nel corso degli ultimi 2000 anni ... Perché sono vegetariano - Lev Tolstoj Libro - Libraccio.it ... . Noi siamo vegetariani con l'intento di nutrire la nostra misericordia verso gli animali. Ora sappiamo anche che mangiamo vegetariano per proteggere la terra ... Per la rubrica "Racconti d'Ambiente" pubblichiamo oggi un estratto del libro "Perchè sono vegetariana", di Margherita Hack, Edizioni dell'Altana (pag. 128, 12.00 euro). Un grande pacifista scomparso recentemente, lo scrittore e giornali ... Perché sono Vegetariana — Libro di Margherita Hack ... .00 euro). Un grande pacifista scomparso recentemente, lo scrittore e giornalista Tiziano Terzani, nel 2004 dichiarava: Ecco un piccolo bel modo per fare qualcosa contro la violenza: decidere di non mangiare più altri esseri "Perché sono vegetariano" propone una selezione originale di saggi brevi, lettere, diari e articoli di Lev Tolstoj. Poco nota all'interno della biografia di Tolstoj è infatti la sua "conversione" al vegetarismo, che lo scrittore russo espliciterà ne "Il primo gradino", un saggio breve che Piano B ripropone dopo molti anni di assenza dalle librerie italiane. Gli animali si mangiano tra loro, perché noi non dovremmo farlo? Quasi sempre gli animali che uccidono per cibarsi non hanno altra scelta se vogliono sopravvivere. L'essere umano, invece, può fare a meno di nutrirsi di carne, anzi la nostra salute trae solo benefici da una dieta vegan (o anche vegetariana). Perché si diventa vegetariani. La scelta di non mangiare carne e pesce può dipendere da più di una ragione. In generale, possiamo dire che si diventa vegetariani per 3 motivi: Salvare l'ambiente; Empatia verso gli animali; Salute. Leggi anche | Diventare vegani: le ragioni di questa scelta. Diventare vegetariani per salvare l'ambiente Se vuoi prenderti cura in prima persona del tuo stato di salute, per vivere meglio, nell'immediato e in prospettiva sul lungo termine, l'aspetto più efficace su cui intervenire è quello della tua alimentazione.Ed è anche il più facile, perché basta deciderlo e applicare la decisione, è immediato e alla portata di tutti. Il benessere e la salute, sono molto influenzati dallo stile di vita ... Perché sei vegetariano? Perché sei vegetariano? Sono vegetariano perché… Quante volte mi sono ritrovato, a dover difendere i miei principi e le mie scelte.Non ho mai voluto convertire gli altri, però sembrava proprio che tanti mangiacadaveri (così vengono chiamati dai vegetariani i non vegetariani) volessero riconvertirmi alla carne Ore e ore a discutere sul perché e per come, sui ... I vegetariani stanno meglio? Semplificando, studi statunitensi mostrano che i vegetariani stanno complessivamente meglio rispetto agli onnivori, hanno un cuore più sano, un rischio ridotto di ammalarsi di diabete e di alcuni tumori, e sono più magri. Nelle ricerche condotte in Europa, tuttavia, i vantaggi sono molto meno netti. Perché? "Perché sono vegetariano" propone una selezione originale di saggi brevi, lettere, diari e articoli di Lev Tolstoj. Poco nota all'interno della biografia di Tolstoj è infatti la sua "conversione" al vegetarismo, che lo scrittore russo espliciterà ne "Il primo gradino", un saggio breve che Piano B ripropone dopo molti anni di assenza dalle librerie italiane. Perché se un vegetariano non mangia la carne, un vegano si spinge oltre ed evita di mangiare anche i prodotti che sfruttano gli animali. Ma anche di indossare pellicce o capi di lana. Capiamo meglio insieme a che cosa ci stiamo riferendo. Il vegetarianismo di Adolf Hitler è stato oggetto di attenzione ed è ampiamente documentato. Negli ultimi anni il leader nazista seguì infatti una dieta vegetariana; sebbene non sia chiaro quando iniziò ad adottarla, alcuni resoconti affermano che consumò carne fino al 1937. Ma perché diventare vegetariani? Le motivazioni possono essere tante: da quelle legate all'osservanza di alcuni dogmi religiosi alle più comuni etiche, salutistiche, ecologiche ed economiche. E-book gratuito - Perché vegan Preziosa introduzione per chi parte da zero e vuole comprendere i perché della scelta vegan, ma utile anche per chi è già vegan e intende approfondire le sue conoscenze. Scaricalo nel formato che preferisci: PDF E-pub Kindle. Lettera aperta ai vegetariani La maggior parte dei vegetariani afferma di aver rinunciato alla carne perché ritiene che non sia etico uccidere gli animali per cibarsene. In generale queste persone prestano molta attenzione anche al modo in cui vengono prodotti i derivati animali (come le uova o il latte), preferendo fonti che garantiscano un trattamento equo negli allevamenti. Perché sono vegetariana, Libro di Margherita Hack. Sconto 5% e Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Edizioni dell'Altana, brossura, data pubblicazione novembre 2011, 9788886772518. Perché Vegan? Benché le ragioni della scelta vegan siano prevalentemente etiche ci si può avvicinare al veganismo anche per altre motivazioni altrettanto forti come quella salutistica e quella ecologica oggi la più importante. Il modo in cui l'uomo sta trattando il Pi...