Gratis elektronische bibliotheek

Alice, la voce di chi non ha voce. Storia della radio più libera e innovatrice di sempre - Luca Rota

PRIJS: GRATIS
FORMAAT: PDF EPUB MOBI
DATUM VAN PUBLICATIE: 25/03/2016
BESTANDSGROOTTE: 8,28
ISBN: 9788867932214
TAAL: NEDERLANDS
AUTEUR: Luca Rota

Tutti i Luca Rota libri che leggi e scarichi da noi

Omschrijving:

Nel febbraio del 1976 vide la luce - in una soffitta in via del Pratello a Bologna - Radio Alice, una delle prime e più note radio libere d'Italia, che faceva della controinformazione, della poesia, della creatività e della libertà i suoi inamovibili pilastri. Una radio scomoda, ribelle, dissidente. La radio del diavolo, come fu chiamata e come ancora viene ricordata. Questo saggio ripercorre la nascita, l'evoluzione e la tragica fine (con irruzione della polizia nella sede e uccisione dello studente Francesco Lorusso durante i furiosi scontri che si ebbero in contemporanea per le vie della città) di un'emittente che era qualcosa di più di una semplice radio: un'antesignana di quel modo di fare informazione che ai nostri giorni, con il web, ci appare cosa normale.

...io più libera e innovatrice di sempre. Senso Inverso Edizioni, 2016 Il movimento del 1977 in Italia 11 Febbraio 2016 Copertina dello studio storico: Il movimento del 1977 in Italia di Luca Falciola Carocci editore, 2015 Alice, la voce di chi non ha voce esce - non a caso, ovviamente - a quarant'anni esatti dalla prima trasmissione (il 9 febbraio 1976 dai propri studi di Bologna) di quella che è stata la più libera, rivoluzionaria e innovativa - nonché leggendaria, per molti aspetti - tra le radio "libere" d'Italia e non solo: Radio Alice ... PDF IL MOVIMENTO DEL '77 Libri e documenti presenti nella ... ... . Download immediato per Alice, la voce di chi non ha voce, E-book di Luca Rota, pubblicato da Sensoinverso Edizioni. Disponibile in EPUB, Mobipocket. Acquistalo su Libreria Universitaria! Radio Alice è spesso ricordata come la "radio degli autonomi", ma in realtà ha rappresentato un singolare e originale esperimento di comunicazione: priva di redazione e di palinsesto fisso, annunciava la rivoluzione mediatica che stava per irrompere attraverso l'uso continuo e incondizionato della diretta telefonica (mai usata con tale audacia in Italia) ... Movimento - Enrico Scuro fotografie ... . Download immediato per Alice, la voce di chi non ha voce, E-book di Luca Rota, pubblicato da Sensoinverso Edizioni. Disponibile in EPUB, Mobipocket. Acquistalo su Libreria Universitaria! Radio Alice è spesso ricordata come la "radio degli autonomi", ma in realtà ha rappresentato un singolare e originale esperimento di comunicazione: priva di redazione e di palinsesto fisso, annunciava la rivoluzione mediatica che stava per irrompere attraverso l'uso continuo e incondizionato della diretta telefonica (mai usata con tale audacia in Italia). Radio Fm 1976-2006. Trent'anni di libertà d'antenna, a cura di Peppino Ortoleva, Giovanni Cordoni, Nicoletta Verna, Argelato, Minerva, 2006; Luca Rota, Alice, la voce di chi non ha voce. Storia della radio più libera e innovatrice di sempre, Ravenna, Sensoinverso, 2016, pp. 21-27 ALICE, LA VOCE DI CHI NON HA VOCE. STORIA DELLA RADIO PIÙ LIBERA E INNOVATRICE DI SEMPRE Autore: Rota Luca Editore: Sensoinverso Edizioni ISBN: 9788867932214 Numero di tomi: 1 Numero di pagine: 92 Anno di pubblicazione: 2016 Piccole antenne crescono. Documenti, interventi e proposte sulla vita delle radio di movimento, a cura di Paolo Hutter, Roma, Savelli, 1978; Luca Rota, Alice, la voce di chi non ha voce. Storia della radio più libera e innovatrice di sempre, Ravenna, Sensoinverso, 2016; Giuliana Santarelli, Liberi tutti, in: 051. 2012-1970. Il Blog di confettino2: La voce di chi non ha voce. Anche tu puoi creare un blog gratis su Libero Blog. Storia. In Italia fino al 1974 i privati non potevano aprire una stazione radio.La legge riservava allo Stato l'esercizio esclusivo della radiodiffusione circolare.Le uniche eccezioni, dopo la caduta del regime fascista, erano state: Radio Sardegna (1943-1952) e Radio Ferrara (durata alcuni mesi nel 1946). Si ascoltava la radio pubblica e si guardava la televisione pubblica (). Storia della radio più libera e innovatrice di sempre Support Nel febbraio del 1976 vide la luce - in una soffitta in via del Pratello a Bologna - Radio Alice, una delle prime e più note radio libere d'Italia, che faceva della controinformazione, della poesia, della creatività e della libertà i suoi inamovibili pilastri. Alice, la voce di chi non ha vo...